Abrogazione del codice della privacy testo provvisorio

Testo (ancora provvisorio necessitando il parere del garante privacy e l’approvazione delle commissioni parlamentari) del decreto legislativo di attuazione del regolamento UE 2016/679, in base alla legge de delega 163/2017.

Si veda qui il testo del decreto:schemadlgv_gdpr

Pubblicato il volume sulla Nuova “Privacy europea” a cura dell’avvocato Di Resta

Il 14 marzo 2018 presso l’Università degli studi internazionali di Roma (UNINT) sarà presentato il volume sotto il programma:

 

brochureConvegnoMar2018_C

 

IMG_3905IMG_3906

Gdpr, sanzioni e responsabilità: tutto ciò che c’è da sapere

Nell’articolo a firma dell’avvocato Di Resta si analizza il quadro delle responsabilità con riferimento al nuovo regolamento (UE) 2016/679 (c.d. GDPR).

https://www.agendadigitale.eu/sicurezza/gdpr-sanzioni-e-responsabilita-tutto-cio-che-ce-da-sapere/

Convegno sugli adempimenti privacy – 26 gennaio Sabaudia

Si riporta il programma del Convegno che si svolgerà a Sabaudia il prossimo 26 gennaio 2018 presenti esperti del settore della protezione dei dati personali e rappresentanti del Garante privacy. Interverrà anche l’avvocato Di Resta titolare dello studio. Si riporta programma per chi fosse interessato:

convegno

Intervento dell’avvocato Di Resta su Antiriciclaggio e Privacy

In data 15 dicembre 2017 l’avvocato Di Resta è intervenuto su Antiriciclaggio e Privacy nel Convegno “Diritti e doveri dell’Avvocato” presso il Circolo cittadino di Latina

http://www.movimentoforense.it/redazione/2017/12/05/latina-15-dicembre-2017-convegni-mf-diritti-e-doveri-dellavvocato-equo-compenso-antiriciclaggio-privacy-e-sicurezza-negli-studi-legali/

Master di II livello in competenze digitali – Università Tor Vergata

In data 6 novembre 2017 si è svolta la conferenza di presentazione del master di II livello sulle competenze digitali presenti l’avvocato Giuseppe Busia Segretario Generale dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali e il dott. Eugenio Albamonte presidente dell’Associazione Nazionale Magistrati oltre ad altri illustri relatori, tra i docenti del master vi sarà il presidente di EPCE, l’avvocato Fabio Di Resta interverrà su tematiche relative alla protezione dei dati personali.

IMG_3266

Intervista dell’avvocato Di Resta sul DDL conservazione dei data di traffico

In riferimento alla proposta di legge nell’ambito delle legge comunitaria di cui si riporta sotto l’estratto:

A.C. 4505-A – Articolo 12-bis

ARTICOLO 12-BIS DEL DISEGNO DI LEGGE NEL TESTO DELLA COMMISSIONE

Art. 12-ter. – (Termini di conservazione dei dati di traffico telefonico e telematico). – 1. In attuazione dell’articolo 20 della direttiva (UE) 2017/541 del Parlamento europeo e del Consiglio del 15 marzo 2017 sulla lotta contro il terrorismo e che sostituisce la decisione quadro 2002/475/GAI del Consiglio, al fine di garantire strumenti di indagine efficaci tenuto conto delle straordinarie esigenze di contrasto al fenomeno del terrorismo, anche internazionale, per le finalità di accertamento e repressione dei reati di cui agli articoli 51, comma 3-quater, e 407, comma 2, lettera a), del codice di procedura penale il termine di conservazione dei dati di traffico telefonico e telematico, nonché dei dati relativi alle chiamate senza risposta, di cui all’articolo 4-bis, commi 1 e 2, del decreto-legge 18 febbraio 2015, n. 7, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 aprile 2015, n. 43, è stabilito, in deroga a quanto previsto dall’articolo 132, commi 1 e 1-bis, del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, in settantadue mesi.

Qui l’intervista dell’Avvocato Di Resta in ordine ai dubbi sui profili di legittimità della ddl in riferimento ai principi di stretta proporzionalità definiti dalla Corte dell’Unione Europea.

http://www.tag24.it/podcast/avv-fabio-di-resta-custodia-dati-cominicazioni/

Segue la posizione del Presidente Soro espressa a margine della sua audizione davanti al Copasir:

http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/6651715

 

Attivazione del Master II livello in I nuovi professionisti privacy: Il responsabile della protezione dei dati personali e i privacy specialist

E’ partito il prestigioso Master di II livello in “I NUOVI PROFESSIONISTI PRIVACY: IL RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI E I PRIVACY SPECIALIST” afferente alla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Nicolò Cusano. Master che mira a formare professionisti privacy nel nuovo contesto del regolamento europeo per la privacy, non solo Data Protection Officer (DPO/responsabile della protezione dei dati personali) ma anche consulenti a supporto dello staff del DPO e non solo, ruoli che sono già molto ricercati sul mercato. I docenti sono di elevato prestigio ed esperienza anche appartenenti ad enti istituzionali, si veda il comitato scientifico:

  • Mauro Alovisio – Avvocato presso staff legale e avvocatura dell’Università degli Studi di Torino  – Direttore di settore del Centro Europeo per la Privacy (EPCE)
  • Antonio Ciccia Messina – Avvocato del Foro di Torino
  • Salvo Dell’Arte – Avvocato del Foro di Torino  –  Professore a contratto di Diritto dell’Informazione e della Comunicazione Università di Torino
  • Fabio Di Resta – Avvocato – Presidente Centro europeo per la Privacy  –  Già Docente Master Data Protection  Officer Università Roma Tre
  • Luisa Franchina – ingegnere – presidente dell’Associazione Italiana esperti in Infrastrutture Critiche, già Direttore dell’ISCOM, Ministero dello Sviluppo economico
  • Massimo Mangia – Responsabile e – Health di Federsanità – ANCI
  • Baldo Meo – Dirigente servizio relazioni esterne e media del Garante per la protezione dei dati personali
  • Raffaele Zallone – Avvocato – già Docente di Diritto dell’informatica e di Internet, Facoltà di   Giurisprudenza presso l’Università Luigi Bocconi
  • Angelo Rossi Mori – Direttore Area Innovazione e Salute, Federsanità ANCI, Roma
  • Elisa Zuanelli – Professore Ordinario di Comunicazione digitale Macroarea Economia, Dipartimento di Management e Diritto – residente CReSEC – Università degli Studi di Roma, “Tor Vergata”
  • Lucio Maria Brunozzi – Avvocato – Vice Presidente di ICC Italia – Comitato Italiano della Camera di Commercio Internazionale, Parigi

Art.7 – DOMANDA DI ISCRIZIONE

 

EPCE è partner scientifico dell’Università e si propone come centro per la formazione di nuovi professionisti privacy nel contesto nazionale ed europeo.

Le iscrizioni saranno ancora aperte fino a fine maggio 2017, salvo ulteriori proroghe, per info e dettaglio:

http://www.unicusano.it/master/data-protection-officer

Furti d’identità, ecco perché la responsabilità è delle banche

Intervista dell’avvocato Di Resta sull’importante risarcimento basato sulla normativa privacy e sulla normativa sui servizi di pagamento nel mercato interno ottenuto dallo studio Di Resta Lawyers in un difficile caso di frode complessa compiuta ai danni di un cliente correntista.

Sotto i dettagli della sentenza del Tribunale di Roma:

http://www.corrierecomunicazioni.it/digital/43420_furti-d-identita-ecco-perche-la-responsabilita-e-delle-banche.htm