Abrogazione del codice della privacy testo provvisorio

Testo (ancora provvisorio necessitando il parere del garante privacy e l’approvazione delle commissioni parlamentari) del decreto legislativo di attuazione del regolamento UE 2016/679, in base alla legge de delega 163/2017.

Si veda qui il testo del decreto:schemadlgv_gdpr

Buona partecipazione al Convegno sul nuovo regolamento europeo

Oggi alla Sala Fiamme Gialle della Guardia di Finanza presso il Comune di Sabaudia si è svolto il convengo sugli adempimenti privacy previsti dal nuovo regolamento europeo rivolti agli enti pubblici e società partecipate. Presenti il dott. Antonio Caselli dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali ed il Prof. Claudio Cilli del Dipartimento di informatica dell’Università Sapienza di Roma e l’avvocato Fabio Di Resta anch’egli specialista di protezione dati e docente universitario presso l’Università Sapienza.

Questi alcuni dei momenti importanti:

 

 

 

2018-01-30-PHOTO-00000029

2018-01-26-PHOTO-00000021

IMG_3749

2018-01-30-PHOTO-00000027

Analisi degli adempimenti del nuovo regolamento UE sulla privacy: principio di accountability

Il nuovo regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali riconosce a livello normativo il principio di accountability e richiede un nuovo approccio culturale e organizzativo. Vediamo quali sono gli impatti per le pa e imprese. Autore l’Avvocato Fabio Di Resta a quattro mano con il collega Mauro Alovisio.

           Link:

           http://www.agendadigitale.eu/infrastrutture/norme-privacy-ue-ecco-tutto-cio-che-bisogna-sapere-su-

           accountability-e-sicurezza_2279.htm

Commento sul nuovo regolamento europeo sulla privacy

L’avvocato Di Resta esperto di privacy pubblica su diritto 24 de Il Sole 24 ore il proprio commento sul nuovo regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali.

Qui il link all’articolo:

http://www.diritto24.ilsole24ore.com/art/dirittoCivile/2016-04-15/il-nuovo-regolamento-generale-protezione-dati-personali-continente-legge-ma-occorre-essere-preparati-171042.php

DATA PROTECTION OFFICER, QUALI SARANNO I REQUISITI PROFESSIONALI E I COMPITI

Nell’articolo è descritta in dettaglio la nuova figura del Data Protection Officer, il suo ruolo e i suoi compiti principali, come previsti dalla nuova legge per la Privacy EU, le alternative a disposizione delle aziende.

Per l’articolo si veda il seguente link: http://channels.theinnovationgroup.it/cybersecurity/data-protection-officer-requisiti-professionali-e-compiti/